Author : rossellabio

bisocottiLe Moulin du Pivert

Le Moulin du Pivert

14615784_1074686199316900_2324142415276661794_o-1Si amplia la famiglia “Le Moulin du Pivert”, con tre nuove referenze.
Equi’libre di farro con gocce di cioccolato,
Plaisir Earl Grey, fantastici biscotti con tè nero al bergamotto,
Plaisir Speculoos con cannella e mandorle.
Impossibile resistere!

 

Leggi
14570377_1074503886001798_6979570818735112075_nI Colori dell’Autunno

I Colori dell’Autunno

14570377_1074503886001798_6979570818735112075_nDa domani, 8 ottobre, fino a sabato prossimo, 15 ottobre, non perdetevi la grande festa

“I Colori dell’Autunno”!!

Sconto 15% su tutta la frutta e la verdura fresca!!
Vi aspettiamo in via Cairoli 8, Abbiategrasso, con i soliti orari:
8.30 – 12.30 e 16.00 – 19.30
Chiusi lunedì pomeriggio.

Leggi
14484826_1074680922650761_2157686518007533735_nConoscete i prodotti “Terre e Tradizioni”?

Conoscete i prodotti “Terre e Tradizioni”?

Terre e Tradizioni è il frutto di una storia che inizia a Raddusa (Città del Grano) paesino situato tra miniere di zolfo e cave di gesso nelle aspre ed assolate colline della Sicilia centrale, dove si produce grano da sempre.

Un agricoltore custode, ribellatosi alle tecniche insostenibili della moderna agricoltura e rinunciando alle iperproduzioni, inizia un’esperienza con i grani antichi siciliani, riscoprendo diverse varietà tra cui la pregiata Timilìa (Tumminìa).

L’incontro, durante delle vacanze estive, con un mastro pastaio, emigrato anni prima dallo stesso paese di Raddusa, fa nascere in loro l’idea di valorizzare i grani antichi siciliani trasformandoli in farine macinate a pietra, pasta, prodotti da forno.

Caparbiamente il mastro pastaio inizia ad individuare le peculiarità dei grani e dopo varie prove, riesce laddove nessuno si era mai cimentato: presentare sul mercato i primi prodotti fatti con Timilìa, Maiorca, Russello e Farro Monococco che da subito suscitano interesse tra i consumatori.

Mai avrebbero immaginato che da quell’incontro estivo, nella piazza del paese, davanti ad una tazza di caffè, tra rispolverati ricordi sarebbe iniziata la più grande sfida della loro vita: Terre e Tradizioni.
www.terretradizioni.it

 

[gallery link="file" columns="2" size="medium" ids="2749,2750,2751,2752"] Leggi
souffle-al-caffeSoufflé al caffè

Soufflé al caffè

Un dolcetto facile e veloce per il vostro pranzo domenicale…

Soufflé al caffè

PREPARAZIONE: 20 minuti
COTTURA: 25 minuti
PRONTA IN: 45 minuti

souffle-al-caffeINGREDIENTI
– 70 ml di caffè
– 50 g di zucchero a velo
– 4 uova
– 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
– 1 cucchiaino di caffè in polvere
– burro
– zucchero

ISTRUZIONI
Montate in una ciotola di vetro i 4 tuorli con lo zucchero e il caffè in polvere per 5 minuti circa. Sistemate la ciotola in una pentola contenente acqua calda e, su fuoco minimo, fate cuocere a bagnomaria continuando a mescolare con una frusta. Quando la spuma diventa densa aggiungete il cacao già fatto sciogliere nel caffè espresso. Lasciatela poi riposare per 5 minuti.
Immergete la ciotola con la crema in un’altra più grande riempita a metà con acqua fredda e con qualche cubetto di ghiaccio. Fate raffreddare velocemente la base del soufflé, quindi unite gli albumi montati a neve soda.
Distribuite l’impasto in 4 piccoli stampi imburrati e cosparsi di zucchero. Infornate per 5 minuti a 200 °C e per altri 15 minuti a 160 °C.

Leggi
frittelle-zucchine-bioRicetta: Frittelle di zucchine

Ricetta: Frittelle di zucchine

Questo week end stupite i vostri ospiti con un piatto rapido, ma di sicuro effetto: frittelle di zucchine!

PREPARAZIONE: 40 minuti

frittelle-zucchine-bioINGREDIENTI
– 50 g di farina di riso
– 30 g di farina integrale di grano
– 2 uova
– 30 g di grana
– 4 zucchine
– 1 cucchiaino di lievito chimico
– 1 pizzico di zucchero
– finocchio fresco
– olio EVO
– sale

 

 

ISTRUZIONI
Lavate le zucchine e grattugiatele. Mettetele in un contenitore e aggiungete un poco di sale.
Fate riposare per 20 minuti affinché tirino fuori tutta l’acqua.
Sciacquatele, asciugatele e schiacciate per strizzarle bene.

In un recipiente grande, sbattete le uova, unite le zucchine e mescolate.

In un’altra ciotola, mescolate il lievito e 1 piccolo pizzico di zucchero con la farina e aggiungete alle zucchine con l’uovo. Unite il grana grattugiato e mescolate bene. Il composto deve essere abbastanza denso, come una pasta, non come per la frittata.

Lasciate riposare qualche minuto.

Mettete una padella antiaderente sul fuoco con un pochissimo di olio (potete ungerla passandoci un pezzetto di carta da cucina intriso d’olio).
Con le mani, date forma alle tortine e mettetele nella padella, lasciate che prendano consistenza e quindi girate per farle dorare su entrambi i lati.

Quando sono pronte, fatele asciugare su della carta da cucina e servite accompagnandole con ciuffetti di finocchio o altre erbe aromatiche.

Leggi
bo-hoMake-up… Eye-liner colorati, matite occhi, labbra e molto altro ancora!

Make-up… Eye-liner colorati, matite occhi, labbra e molto altro ancora!

Sapete che da qualche giorno all’Acacia potete trovare anche prodotti per il make-up?

Prodotti per il Make-up!  Eye-liner colorati, matite occhi e labbra e mascara nero, blu e marrone.

Gli articoli sono di casa Bo.ho Green Revolution Cosmetics e basta dare un occhio al loro sito per capire che il nome è già una garanzia. I loro prodotti sono infatti certificati Bio e non sono testati sugli animali.

Dal 2013 l’azienda ha ricevuto la definizione di Slow Cosmetics per il suo impegno a favore del rispetto della natura e dell’ambiente.
La qualità è ottima e la tenuta non ha nulla da invidiare ai prodotti convenzionali presenti sul mercato.

Cosa aspettate? Passate a vederli con i vostri occhi!
Vi aspettiamo in via Cairoli 8 ad Abbiategrasso!

14494658_1072012549584265_6636929079446620834_n 14517595_1072012606250926_4819465315537470501_n 14563477_1072012622917591_1030056045483770550_n 14517398_1072012542917599_715912448615901800_n 14523143_1072012546250932_4685806438732025581_n

Leggi
probiosRicetta: Peperonata al cartoccio

Ricetta: Peperonata al cartoccio

Da Probios una ricetta facile e veloce per un piatto gustoso, colorato e leggero.
Peperonata al cartoccio

PREPARAZIONE: 15 minuti
COTTURA: 15 minuti
PRONTA IN: 30 minuti

INGREDIENTI
– 2 peperoni, gialli
– 1 peperone, rosso
– 250 g di ceci in scatola, scolati
– 200 g di pomodorini
– 80 g di olive
– 1 mazzetto di basilico
– olio di oliva extra vergine
– coriandolo in grani
– sale

ISTRUZIONI
Mondate i peperoni, tagliateli a cubetti e conditeli con 2 cucchiai d’olio, un pizzico di sale e una macinata di coriandolo. Disponeteli su un grande foglio doppio di alluminio e richiudetelo formando un cartoccio, quindi adagiatelo in una teglia.

Infornate il cartoccio a 190°C per 10 minuti, passato questo tempo apritelo parzialmente, unite i ceci e continuate la cottura in forno per altri 5 minuti.

Tagliate i pomodorini in spicchi e poi conditeli con il basilico sminuzzato, un cucchiaio d’olio e una spolverata di sale.

Togliete il cartoccio dal forno e con attenzione apritelo lasciando intiepidire il contenuto per pochi minuti.

A questo punto mescolate il misto di peperoni e ceci con i pomodori e con le olive. Distribuite la peperonata nei piatti completando con altro basilico.

Leggi
maca-integratore-bioLa MACA

La MACA

Scopriamo insieme…
La MACA

maca-integratoreLa maca è una pianta che viene dalle Ande e che quindi cresce a temperature estremamente basse. Da qui, probabilmente, il suo temperamento forte e resistente.

Noi ne utilizziamo la radice, ricchissima di sostanze utili al nostro organismo: contiene infatti la vitamina B6, il magnesio, il potassio, il ferro e la vitamina C. 

Importante anche il suo contenuto di aminoacidi essenziali, acidi grassi e fibre, senza dimenticare gli steroli.

Tutto ciò conferisce alla Maca grandi proprietà sia sul piano energetico che su quello mentale: non contiene caffeina, ma è in grado di stimolare concentrazione e memoria; viene inoltre usata al posto degli anabolizzanti da sportivi e culturisti.

Da non trascurare la sua azione equilibrante sul sistema ormonale: l’uso di questa pianta riduce infatti i disturbi legati al ciclo mestruale e regolarizza il ciclo; nell’uomo, invece, aiuta la motilità degli spermatozoi favorendo la fertilità.

Leggi
quinoia-fragoleRicetta: Quinoa alle fragole

Ricetta: Quinoa alle fragole

Oggi vi proponiamo un piatto dal gusto particolare:
Quinoa alle fragole. Ringraziamo Probios per la ricetta.

PREPARAZIONE: 25 minuti
COTTURA: 30 minuti
PRONTA IN: 55 minuti
INGREDIENTI
– ½ cucchiaio di limone
– 250 g di quinoa
– 200 g di piselli
– 150 g di fragole
– 4 cipollotti
– 3 cucchiai di parmigiano
– 4 foglie di alloro
– 100 ml di birra
– olio di oliva extra vergine
– sale
– pepe

ISTRUZIONI
Lessate i piselli per una decina di minuti (alla fine devono risultare molto morbidi) in abbondante acqua salata insieme all’alloro, scolateli con una schiumarola e conservate l’acqua al caldo.

Affettate finemente i cipollotti, compresa un po’ della parte verde, e metteteli a rosolare in una casseruola con 3 cucchiai d’olio a calore medio-basso per 10 minuti. A questo punto prelevate i due terzi dei cipollotti e frullateli insieme ai piselli e a qualche cucchiaio della loro acqua di cottura ricavando una crema.

Sciacquate con cura la quinoa e mettetela nella casseruola con i cipollotti rimasti più un altro cucchiaio d’olio. Tostatela per uno-due minuti, poi bagnate con la birra lasciandola evaporare. Continuate la cottura per 12 minuti (fino a quando la quinoa avrà la consistenza di un risotto) bagnando quando serve con l’acqua di cottura dei piselli. Alla fine controllate il sale.

Mettete da parte 4 fragole per la decorazione e tagliate a dadini le restanti. Conditele con un cucchiaio d’olio, un pizzico di sale, una macinata di pepe e la scorza grattugiata di limone. Mescolate, quindi, le fragole e il parmigiano alla quinoa pronta.
Distribuite la quinoa nei piatti, posatevi sopra la crema di piselli e completate con le fragole messe da parte.

Leggi